MANAGEMENT

ECOMMERCE: COME AUMENTARE IL FATTURATO DI 5 MILIONI SENZA INVESTIRE UN CENTESIMO

Molti ecommerce, quasi tutti, puntano continuamente sull’acquisizione di nuovi clienti, ma si concentrano poco sul riacquisto e la fidelizzazione.

Non lo dico io ma lo dicono le analisi che abbiamo condotto su oltre 30 siti ecommerce con fatturati superiori al milione di euro.

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Mediamente circa l’80% dei clienti acquista una volta sola e si raggiungono punte superiori al 90% in settori mass market come la farmacia o l’elettronica di consumo.

E’ vero che questo è dovuto alla frammentazione sempre maggiore del traffico e ad alcuni target difficili da fidelizzare, ma è anche vero che la maggior parte di questi ecommerce non ha una strategia nel definita per farli riacquistare.

Più andremo avanti e più costerà nel tempo acquisire nuovi clienti, in quanto i canali tradizionali di marketing costano sempre di più per la saturazione del mercato e la presenza sempre maggiore di competitor.

Se, come me, ti occupi di ecommerce e marketing da tanti anni avrai potuto notare come sono aumentati i costi delle campagne pubblicitarie e di acquisizione clienti, vedi facebook per esempio.

Ma come posso aumentare il fatturato sul mio traffico e far riacquistare i mie clienti?

Come prima cosa devi analizzare il tuo database (RFM CUBE è spettacolare per questo oltre che per la segmentazione) e comprendere che non tutti i clienti sono uguali.

Dalla screenshot si evince come in questo ecommerce l’ 8% dei clienti producono il 42% del fatturato con un monetary medio di 463 euro (su una media di 84€ globale)

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Una volta analizzato il tuo database ed individuati i tuoi clienti migliori puoi applicare una strategia che punti alla fidelizzazione.

Ci sono molti motivi per puntare alla fidelizzazione dei tuoi clienti:

  • Utenti fidelizzati convertono e spendono più degli altri
  • Utenti fidelizzati producono passaparola e sono testimonial del brand
  • Possono rappresentare un fatturato ricorrente
  • Non devi reinvestire in marketing per farli riacquistare
  • Sono fonte di informazioni (sondaggi) e di miglioramenti
  • E’ più facile coinvolgerli nelle iniziative del brand

Oltre ai clienti migliori da fidelizzare, nel tuo database ci sono tanti segmenti sui quali lavorare per aumentare il fatturato, come per esempio:

– Iscritti alla newsletter che non hanno mai acquistato

– Clienti primo acquisto

– Clienti che non acquistano da x

etc…

Se mi segui, sai quanto parlo di segmentazione e quanti sono gli scalini e i gruppi di utenti sui quali lavorare.

Ma serve strategia ed implementazione operativa.

Il marketing automation e la C.R.O. ti aiutano drasticamente nell’aumentare le conversioni sul tuo database, già solo con la mail marketing segmentata puoi infatti aumentare i tuoi fatturati in modo significativo.

Quanto pesa il canale mail marketing nel tuo ecommerce?

Mi capita spesso di vedere siti dove la mail marketing sul fatturato totale pesa 1 o 2%.

Non lo sai quanto incide sul tuo ecommerce?

Apri e Verifica subito sul tuo analytics in sorgente mezzo, guarda questo sito dove incide circa l’1%

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Pensa se su questi volumi porti il canale mail marketing da 1% al al 10-15% di incidenza sul fatturato…significherebbe aumentare il fatturato di 5 milioni di euro.

Investendo zero o quasi.

Cosa dici? che è impossibile arrivare a quelle cifre e quelle incidenze?

Dipende da come stai facendo marketing automation, se il tuo sito e le tue offerte sono ben studiate e se le tue mail sono personalizzate o meno.

Potrei farti davvero tantissimi esempi e casi studio che hanno implementato le mail marketing personalizzate e molti li abbiamo già presentati nei miei corsi, ma guarda questi due… il primo dove la mail marketing pesa il 12% e l’altro il 18% sul fatturato totale.

Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine
Non è stato fornito nessun testo alternativo per questa immagine

Miracolo? No…nel business non esistono miracoli.

Sono state applicate le nostre strategie di segmentazione e mail marketing one to one che insegniamo nei corsi ecommerce school.

Oltre alle mail puoi attivare tante altre attività di supporto che aumentano ancora di più il fatturatocome i prodotti raccomandati, la web personalization, le offerte dinamiche, le attività di lead generation etc etc.

Assicurati di perarare ed implementare una strategia operativa.

Tutti si concentrano sui nuovi clienti, anche in una seconda fase quando si affronta la crescita ed è necessario ottimizzare.

Ma l’aumento di fatturato e di marginalità sono nel tuo database.

Post correlati

GDPR, cookies e privacy per Ecommerce: come mettersi in regola e non pagare sanzioni

ANCHE TU SEI MASOCHISTA COME IL 90% DEGLI ECOMMERCE?

Francesco Chiappini

Cosa Vendere online: perchè non vendere commodities e come differenziarsi

Francesco Chiappini

Lascia un commento

Accetto e dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy

ecommerce-come-aumentare-il-fatturato-di-5-milioni-senza-investire-un-centesimo-ecommerceschool-blog-formazione-in-e-commerce-management
error: I contenuti sono protetti da diritti d\'autore e DMCA®
[i]
[i]